Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca San Dorligo della Valle - Dolina

Autista del 118 Aggredito da un Parente di un Paziente

L'operatore sanitario è rimasto in osservazione per tutta la notte 26.4.2014 | 15.43 - Un grave episodio di violenza si è verificato nella prima serata di ieri: un autista del 118 è stato aggredito dal parente di un malato a Puglie di Domio, San...

L'operatore sanitario è rimasto in osservazione per tutta la notte

26.4.2014 | 15.43 - Un grave episodio di violenza si è verificato nella prima serata di ieri: un autista del 118 è stato aggredito dal parente di un malato a Puglie di Domio, San Dorligo della Valle.

In seguito all'aggressione, sul posto sono giunti anche i Carabinieri. L'autista invece è stato trasportato all'ospedale di Cattinara dove è rimasto in osservazione al pronto soccorso per tutta la notte, a causa delle lesioni riportate.

L'Ugl Sanità di Trieste ovviamente condanna con fermezza questo «ennesimo gravissimo e increscioso episodio. Mettiamo a disposizione del collega la struttura e prendiamo atto che questi episodi sono divenuti purtroppo una routine per gli operatori di questo servizio».

«Quotidianamente subiamo aggressioni verbali - afferma Matteo Modica, resposabile sindacale di Ugl sanità Trieste -, minacce che talvolta sfociano anche in violenza; questo non è che l' ultimo episodio in ordine cronologico. Chiediamo con fermezza che l'A.S.S.1 tuteli i propri dipendenti in tutte le sedi competenti e che si attivi per affrontare questo grave e delicato problema».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista del 118 Aggredito da un Parente di un Paziente

TriestePrima è in caricamento