Cronaca

Ubriaco alla guida alle 9.30 di mattina: fermato dalla Polizia locale

Alle 9.30 della scorsa mattina, una pattuglia della Polizia locale ha fermato un uomo in evidente stato di ebbrezza mentre guidava un autocarro Suzuki in viale Campi Elisi all'altezza del civico 58. S. O., queste le sue iniziali, è stato sottoposto ai controlli con un pretest e con l'etilometro che davano esito positivo con valori di 2,57 e 2,76 g/l : un tasso alcolico decisamente pesante... ben oltre cinque volte il limite consentito!

Nonostante gli anni di campagne di sensibilizzazione, controlli su strada e inasprimento delle pene, qualcuno ritiene ancora che guidare ubriachi non sia un comportamento pericoloso; o meglio, riconosce il rischio in generale ma non riferito a sé stesso. L'altra mattina una pattuglia della Polizia Locale grazie alla segnalazione di un cittadino è riuscita a individuare e poi fermare in viale Campi Elisi all'altezza del civico 58 il conducente di un autocarro Suzuki che guidava in evidente stato di ebbrezza; l'uomo una volta identificato S.O. le sue iniziali veniva sottoposto ai controlli con un pretest e con l'etilometro che davano esito positivo con valori di 2,57 e 2,76 g/l : un tasso alcolico decisamente pesante... ben oltre cinque volte il limite consentito! Ricordiamo che guidare sotto l'effetto dell'alcol è un reato penale che comporta spese processuali e legali, pesanti ammende, sospensione della patente e decurtazione dei punti e può portare anche al sequestro e la confisca del veicolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco alla guida alle 9.30 di mattina: fermato dalla Polizia locale

TriestePrima è in caricamento