La decisione / Altopiano Carsico

Bus a chiamata sul Carso, la Trieste Trasporti sospende il servizio

"La decisione - scrive l'azienda di trasporto pubblico in una nota apparsa sui social -, condivisa con la Regione Friuli Venezia Giulia e con il territorio, è maturata all’esito dell’attività di monitoraggio svolta in questi mesi di sperimentazione e dei risultati del recente questionario di customer satisfaction"

TRIESTE - La Trieste Trasporti ha annunciato la sospensione di TsOnDemand, il servizio sperimentale a chiamata avviato lo scorso anno sull'altopiano est, alle spalle del capoluogo regionale. "E' stata un'esperienza importante - scrive l'azienda di trasporto pubblico in una nota apparsa sui social - ed è servita per crescere, imparare, conoscere, capire e confrontarsi. Ora si chiude una fase". TsOnDemand viene sospeso da lunedì 12 giugno, in concomitanza con l'entrata in vigore dell'orario estivo. A tal proposito TT ha annunciato il ripristino del servizio universale della linea 51, con orari consultabili e scaricabili a questo link. Nel dettaglio, la sospensione del Tod riguarda il servizio a chiamata fra Opicina, Basovizza, Fernetti, Grozzana, Pesek, Draga Sant’Elia e San Lorenzo e sia il servizio a prenotazione obbligatoria fra piazza della Libertà e Villa Carsia. 

"La decisione - scrive sempre la Trieste Trasporti -, condivisa con la Regione Friuli Venezia Giulia e con il territorio, è maturata all’esito dell’attività di monitoraggio svolta in questi mesi di sperimentazione e dei risultati del recente questionario di customer satisfaction". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus a chiamata sul Carso, la Trieste Trasporti sospende il servizio
TriestePrima è in caricamento