Autorimessa "abusiva" in largo Barriera: scatta la denuncia penale

Un locale autorimessa con superficie superiore a 300 metri che svolgeva l'attività senza alcuna autorizzazione. La segnalazione è giunta al Nucleo di Polizia Commerciale della Polizia Locale

Foto: Polizia Locale

Un'autorimessa abusiva in largo Barriera: questa la scoperta della Polizia Locale in seguito ad alcune segnalazioni. Scattata quindi per il gestore la denuncia penale. L'infrazione è stata rilevata nell'ambito dei controlli da parte del Nucleo di Polizia Commerciale della Polizia Locale, che si occupa delle attività produttive nel Comune al fine di tutelare i consumatori e gli altri gestori che rispettano le regole.

Si finge sordomuto per raccogliere fondi, la Polizia Locale lo smaschera e lo denuncia

L'autorimessa

Nelle scorse settimane è giunta all'ufficio la segnalazione, e in seguito ai controlli gli agenti hanno individuato in pieno centro cittadino, nella zona di Barriera, un locale autorimessa con superficie superiore a 300 metri che svolgeva l'attività, come anticipato, senza alcuna autorizzazione. Il locale già in passato era stato adibito a tale scopo, ma la persona subentrata nella gestione non aveva presentato regolare SCIA (segnalazione certificata di inizio attività) incassando comunque il corrispettivo mensile rilasciando una "ricevuta".

Doppioni di multe spedite per errore: l'avviso della Polizia Locale

La denuncia penale

È stato comunicato un tanto anche ai Vigili del fuoco, che hanno provveduto a denunciare penalmente l'uomo. Il personale della Polizia Locale provvederà a completare i controlli dal punto di vista commerciale, di evasione tasse comunali ed alla comunicazione per eventuali evasioni di tasse nazionali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, costi e consumi

  • In carcere 18enne per l'accoltellamento di scala dei Giganti, parte della gang del "Kalashnikov"

  • Topi, muffa e sporcizia in un bar di via Carducci: sequestrati gli alimenti

  • Incidente sulla curva Faccanoni: un ferito

  • Decreto Clima, arriva il bonus rottamazione 2020

  • Giovanni Gargiulo è Mister Trieste 2019

Torna su
TriestePrima è in caricamento