rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Autovie venete, il CdA conferma Castagna come ad della Concessionaria

L’ad riceverà un compenso pari a 110 mila euro a cui vanno aggiunti i 30 mila euro deliberati dall’Assemblea dei soci in occasione della sua nomina a presidente

Il Consiglio di Amministrazione di Autovie Venete, riunitosi oggi a Trieste, ha confermato  nel ruolo di Amministratore Delegato l’ingegner Maurizio Castagna che, alla fine di novembre era stato anche eletto presidente della Concessionaria.

L’ad riceverà un compenso pari a 110 mila euro a cui vanno aggiunti i 30 mila euro deliberati dall’Assemblea dei soci in occasione della sua nomina a presidente.

Alla seduta odierna che, a tutti gli effetti è stata la prima operativa del nuovo board di Autovie, quasi completamente rinnovato,  erano presenti, oltre all’ingegner Castagna, i consiglieri De Toma, Stradaioli, Zambon, Fancel e Albano in video conferenza e, per il collegio sindacale Marcolin De Colle, Ressani Verna e Zuliani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autovie venete, il CdA conferma Castagna come ad della Concessionaria

TriestePrima è in caricamento