Cronaca

"Avanzo di bilancio senza precedenti, 321 milioni per il Fvg", l'annuncio dell'assessore Zilli

Due emendamenti della Giunta portano ulteriori 25 milioni alla Sanità e 12 milioni alle Risorse agroalimentari dall'assestamento di bilancio. i 321 milioni derivano per 264 milioni dall'avanzo libero "ma soprattutto - ha spiegato Zilli - da una gestione efficace, attenta e puntuale delle risorse"

"Il valore della manovra di assestamento di bilancio estiva non ha precedenti e raggiunge la cifra straordinaria di 321 milioni di euro". Lo ha affermato l'assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli, intervenuta alla seduta della I Commissione integrata che ha preso in esame il rendiconto generale della Regione, l'assestamento di bilancio e il Documento di economia e finanza regionale (Defr 2022). La dotazione finanziaria estiva aumenta ancora grazie a due emendamenti della Giunta che portano ulteriori 25 milioni alla Sanità e 12 milioni alle Risorse agroalimentari.

"L'azione della Giunta regionale va sempre nella direzione principale di sostenere gli investimenti pubblici e privati. A questo sono finalizzati i 25 milioni aggiunti al capitolo Salute, per investimenti in strutture sanitarie. Gli ulteriori 12 milioni alle Risorse agroalimentari sono invece finalizzati a sostenere il comparto lattiero caseario, per strutture, attrezzature e promozione dei prodotti regionali" ha spiegato Zilli, aggiungendo che "questi investimenti si sommano a quelli già previsti per turismo, casa, interventi infrastrutturali, concertazione con gli Enti locali, cultura e sport".

Come ha riferito la stessa Zilli, i 321 milioni derivano per 264 milioni dall'avanzo libero "ma soprattutto da una gestione efficace, attenta e puntuale delle risorse che ci mette nella condizione di portare all'attenzione del Consiglio regionale un dato oggettivamente straordinario". "Obiettivo dell'Amministrazione regionale è quello di mettere a disposizione risorse immediatamente spendibili per iniettare liquidità a sostegno dei comparti produttivi della regione" ha specificato Zilli. L'assessore ha risposto anche alle richieste riguardo lo stato dell'arte dei Rapporti finanziari, chiarendo che "abbiamo chiesto di riavviare il tavolo per la negoziazione, convinti dell'importanza essenziale del negoziato per l'autonomia regionale, soprattutto alla luce dell'esperienza del Covid-19".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Avanzo di bilancio senza precedenti, 321 milioni per il Fvg", l'annuncio dell'assessore Zilli

TriestePrima è in caricamento