Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Avvio del Procedimento per le Concessioni in Porto Vecchio a Trieste

L'avviso è stato pubblicato il 12 febbraio scorso e c'è tempo fino al 30 giugno per le istanze Riparte il Porto Vecchio. Come già annunciato nel Comitato Portuale del 12 dicembre 2013 dopo il via libera agli interventi di infrastrutturazione...

L'avviso è stato pubblicato il 12 febbraio scorso e c'è tempo fino al 30 giugno per le istanze

Riparte il Porto Vecchio. Come già annunciato nel Comitato Portuale del 12 dicembre 2013 dopo il via libera agli interventi di infrastrutturazione delle aree e dei magazzini del Porto Vecchio e a seguito dell'indagine esplorativa propedeutica all'avvio del procedimento concessorio, l'Autorità Portuale di Trieste ha pubblicato in data 12 febbraio 2014 sul sito web l'avviso di avvio del procedimento stesso.

Le istanze di concessione dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 30 giugno 2014,ore 12.00. A decorrere dal 1° luglio 2014 verranno attivate le procedure per l'assentimento delle concessioni demaniali ai sensi dell'art. 36 e ss. del Codice della Navigazione.

A decorrere dal'1 luglio 2014, previa ricezione di apposite istanze, verranno attivate le procedure per il rilascio delle concessioni demaniali marittime di aree, manufatti e specchi acquei del Punto Franco Vecchio.

Il procedimento sarà quello previsto dal Codice della Navigazione per questo tipo di concessioni e si concluderà quindi con una delibera del Presidente dell'Autorità Portuale di Trieste, a seguito del parere in merito del Comitato Portuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvio del Procedimento per le Concessioni in Porto Vecchio a Trieste

TriestePrima è in caricamento