Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Un avvocato per le cooperative: ci ha pensato Confcooperative

Servizio necessario di fronte alla complessità normativa e al contenzioso con il quale si confrontano le imprese. Presentazione lunedì 18, a Udine

Un avvocato a disposizione delle cooperative, pronto a fornire una prima consulenza a fronte di una normativa sempre più complessa e di difficile interpretazione, in specie in ambiti come quello della contrattualistica e degli appalti, e un contenzioso in crescita. Come osserva il presidente della Confcooperative di Udine, Flavio Sialino, aumenta la richiesta di tutela legale in tutte le sedi da parte delle imprese. Il disagio è percepito maggiormente dalle piccole e medie realtà che hanno maggiori problemi nel reperire l’opportuna assistenza legale e a costi accessibili. Per questo, prosegue Sialino, l’associazione è intervenuta con un servizio nuovo in linea con le esigenze manifestate dalle imprese cooperative friulane (circa 300 con poco meno di 11 mila addetti).

Il tema sarà anche al centro della conferenza che si svolgerà lunedì 18 luglio dalle ore 15.00 presso la sala convegni di Confcooperative Fvg, a Udine in Via Giovanni Paolo II, e che sarà introdotto da Giuseppe Graffi Brunoro e concluso da Flavio Sialino, durante il quale saranno affrontate tematiche quali il rating di legalità e la certificazione dei contratti di appalto.

A gestire il nuovo servizio, attraverso una convenzione con Confcooperative Udine, è l’avvocato Fleur Casanova. Il servizio è attivo nelle giornate di martedì (ore 10.00-13.00), mercoledì (ore 10.00-13.00 / 14.00-17.00) e giovedì (ore 10.00-13.00), presso la sede di Confcooperative Udine – Associazione Cooperative Friulane in Udine, viale Giovanni Paolo II, 15, previo appuntamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un avvocato per le cooperative: ci ha pensato Confcooperative

TriestePrima è in caricamento