rotate-mobile
Cronaca

Esercito in Barcolana all'insegna della solidarietà con "Azzurra"

In soli cinque giorni sono stati raccolti € 3.455,00 da dedicare ai progetti sulle malattie rare

Sono ormai quattro anni che la Onlus Azzurra si colloca vicino lo stand dell’Esercito nel villaggio Barcolana con un suo info point per raccogliere fondi per la ricerca. Azzurra Associazione Malattie Rare O.N.L.U.S. che opera all’interno del Ospedale Pediatrico “Burlo Garofalo” ha raccolto attorno a sé un numero elevatissimo di soci (quasi 600 si sono complessivamente avvicendati negli anni, per consolidare il dato a circa 200 soci negli ultimi 3 anni), spronati dai motivi più diversi a combattere contro le malattie rare che colpiscono i bambini.

Ed è appunto grazie a questo “gemellaggio” che gli oltre 9000 visitatori dello Stand dell’ Esercito, oltre a conoscere i mezzi, gli equipaggiamenti e poter apprezzare l’altissima professionalità dei militari, sono transitati anche presso l'infopoint di Azzurra per conoscere la realtà della onlus e lasciare un offerta libera. In soli cinque giorni sono stati raccolti € 3.455,00 da dedicare ai progetti sulle malattie rare. "In questi momenti difficili per tutti, nei quali diventa di primario interesse la propria condizione economica, diminuiscono i contributi e quindi per noi è essenziale essere sostenuti per non ridurre il nostro grande lavoro e sostegno alle famiglie colpite da un caso di malattia rara e alla ricerca - ha dichiarato il Presidente Alfredo Sidari -. Una piccola goccia per un grande progetto nel mare della Barcolana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercito in Barcolana all'insegna della solidarietà con "Azzurra"

TriestePrima è in caricamento