Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Comunali, verso il ballotaggio: faccia a faccia tra Dipiazza e Russo dopo i risultati del primo turno

Tra qualche battutina sulla conquista di Muggia e la frecciatina sulle indagini di Fratelli d'Italia, si è tenuto oggi il primo dibattito dopo i risultati del primo turno

Tra qualche battutina sulla conquista di Muggia e la frecciatina sulle indagini di Fratelli d'Italia, il dibattito andato in onda su "Ring" di Telequattro tra i due candidati sindaco che si contendono la vittoria al turno di ballottaggio, è stato fondamentalmente equilibrato. Questa volta però tra le armi dell'uscente sindaco c'è stato anche quel 46,9%, servito su un piatto d'argento in più occasioni:"Trieste ha già votato". "La partita vera si gioca al secondo turno" ha puntualmente ribattuto Russo, evidenziando l'effettiva mancata vittoria del centrodestra.

Oltre ai grandi temi della campagna elettorale, nel corso dell'incontro si è parlato anche della situazione delle scuole, problema molto sentito dai cittadini dopo che questa mattina la sede della succursale del Petrarca è stata evacuata a causa di calcinacci caduti in diverse aule e sulle scale. Nonostante la materia non sia di diretta competenza del Comune, entrambi i sindaci hanno evidenziato la necessità di intervenire con urgenza. Un impegno è stato preso anche per i piccoli lavori di manutenzione sulle strade, anche se Dipiazza ha ricordato i 100 milioni di euro investiti dal Comune negli ultimi anni per il rifacimento di 350 km di strade e marciapiedi. 

Un'altra problematica sollevata è quella della scarsa affluenza al voto. Secondo i dati ufficiali della Regione Friuli Venezia Giulia, infatti, su 184 mila elettori hanno espresso la propria preferenza solo 84 mila. A questo proposito Russo ha dichiarato che la fiducia nella politica è venuta meno a causa del Covid, mentre per Dipiazza le numerose e più urgenti problematiche innescate dalla pandemia hanno reso le elezioni - e quindi il voto - una questione non prioritaria. La puntata si è quindi conclusa con l'appello a recarsi alle urne domenica 17 e lunedì 18, quando finalmente verrà eletto il futuro sindaco di Trieste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, verso il ballotaggio: faccia a faccia tra Dipiazza e Russo dopo i risultati del primo turno

TriestePrima è in caricamento