rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Martini (Pd) su Banca Etica: "discutiamo lunedì, non a settembre"

La consigliera di opposizione chiarisce la situazione su Banca Etica. La delibera in aula il 23 luglio.

"La delibera sul mantenimento della partecipazione societaria del Comune in Banca Etica andrà in aula lunedì 23 luglio e non a settembre", precisa Fabiana Martini (Partito Democratico), prima firmataria della delibera sottoscritta anche da Paolo Menis (Movimento Cinque Stelle) e da Giovanni Barbo (Partito Democratico).

Attualmente il Comune di Trieste possiede 250 azioni di Banca Etica per un valore totale di 13.125 euro (ogni azione vale 52.50 euro). "Ad ottobre - commenta Martini - abbiamo approvato una delibera che prevedeva l’uscita da Banca Etica in ottemperanza a una norma; ora possiamo modificare quel provvedimento in seguito a un emendamento alla legge di bilancio a patto che ci siano alcune condizioni precise". 

Le condizioni 

"La partecipazione non deve superare l'uno per cento del capitale sociale e ad oggi la nostra quota rappresenta lo 0,0221 per cento" ha affermato Martini. "L'operazione Banca Etica poi non deve comportare ulteriori oneri finanziari e non ci sono perché non costa nulla e infine, deve esserci il rispetto dei requisiti che l'emendamento impone. 

Martini poi ci tiene a precisare che "Banca Etica ha promosso iniziative come lo Sportello anti usura con la collaborazione della Camera di Commercio e di Libera, o un progetto di autorecupero promosso dallo stesso Comune e che BE ha sostenuto con ben 400mila euro. Adesso - ha concluso Martini - non è che se il Comune esce si ferma tutto, ma abbiamo proposto di rimanere per il valore simbolico. La valenza sociale delle azioni di Banca Etica si dimostra anche per il fatto che ha finanziato, negli ultimi anni, ben 61 realtà oepranti sul territorio regionale. Sono 222 i comuni in Italia dove Banca Etica è presente, 21 le province e cinque le regioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Martini (Pd) su Banca Etica: "discutiamo lunedì, non a settembre"

TriestePrima è in caricamento