"Bandito" da Trieste per tre anni ma beveva in un bar di piazza Libertà: denunciato

Il provvedimento era stato emesso dal Questore lo scorso marzo. L'uomo, di 27 anni, è stato denunciato alla procura dalla Polizia di Stato

Denunciato ieri sera dalla Polizia di Stato un cittadino afghano. S.S., di 27 anni, rintracciato in un bar di piazza Libertà anche se destinatario di un divieto di ritorno nel comune di Trieste per la durata di tre anni. Il provvedimento era stato emesso dal Questore lo scorso marzo. L’uomo è stato identificato assieme ad altri avventori all’interno del locale dalla Squadra Volante della Questura. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento