Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Banne, nuova segnaletica stradale: stop transito ai veicoli con massa superiore a 5 tonnellate

L'intervento prevede l’istituzione del divieto di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 5 tonnellate sulle strade interne al centro abitato di Banne, sulla strada  che congiunge  la SP 1 e l’abitato di Banne e sulla strada tra l’abitato di Banne e via Bellavista

Proseguono gli interventi del Comune di Trieste per migliorare la viabilità nel territorio comunale. Condizioni meteorologiche permettendo, da giovedì 14 gennaio, inizieranno i lavori per l'attuazione dell'ordinanza che punta a risolvere alcune problematiche del centro abitato di Banne, legate al transito di autobus turistici, autoarticolati e autocarri che, indirizzati dal navigatore, percorrono le strade dell’abitato in direzione di Conconello bloccandosi in corrispondenza delle strettoie e causando disagio sia ai conducenti dei mezzi sia al traffico veicolare della zona.

Su richiesta dell'assessore  Elena Marchigiani, dopo diverse segnalazioni dei cittadini, gli uffici tecnici comunali hanno elaborato uno studio per il posizionamento di adeguata segnaletica stradale in corrispondenza delle intersezioni con la viabilità che porta all’abitato di Banne, proprio per evitare il ripetersi di queste  problematiche.

Entrando nello specifico, l'intervento prevede l’istituzione del divieto di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 5 tonnellate sulle strade interne al centro abitato di Banne, sulla strada  che congiunge  la SP 1 e l’abitato di Banne e sulla strada tra l’abitato di Banne e via Bellavista. I lavori -come detto- inizieranno domani, giovedì 14 gennaio, e proseguiranno se necessario nei giorni successivi fino a conclusione degli stessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banne, nuova segnaletica stradale: stop transito ai veicoli con massa superiore a 5 tonnellate

TriestePrima è in caricamento