Cronaca

Dopo l'ultima sanzione e verbale il bar "Al Foro" chiude il weekend: la protesta riparte lunedì

Dopo gli ultimi tre giorni e la raffica di sanzioni e verbali per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, la protesta si interrompe. Circa una decina gli avventori controllati

Foto Aiello

Una decina di multe e due verbali di chiusura, che vanno a sommarsi a quelli ricevuti nei giorni scorsi. Questo il nuovo resoconto della protesta portata avanti dal titolare del bar "Al foro", Fabio Martini, rimasto aperto per tre giorni consecutivi. Come riportato dall'Ansa, il locale sarebbe dovuto rimanere chiuso per cinque giorni da mercoledì, su disposizione della Questura per aver violato le norme anti-Covid. Solo nella giornata di oggi, la Polizia è intervenuta due volte: una nel corso della mattinata, intorno alle 11, e poi di nuovo in serata verso le 18, quando è intervenuto anche il Reparto prevenzione crimine "Veneto". Anche oggi sono stati diversi i clienti venuti a consumare per appoggiare la protesta di Fabio Martini, che aderisce all'iniziativa nazionale #ioapro e non intende mollare: "Questo weekend resteremo chiusi, ma lunedì riapriremo".

WhatsApp Image 2021-01-22 at 20.40.21-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'ultima sanzione e verbale il bar "Al Foro" chiude il weekend: la protesta riparte lunedì

TriestePrima è in caricamento