menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Non rispetta la chiusura e arrivano i carabinieri: continua il "caso" di bar Al Foro

Va avanti la protesta del titolare Fabio Martini. Dopo le quattro sanzioni tra martedì e mercoledì, e la chiusura imposta dalla questura, questa mattina si sono ripresentati i militari dell'Arma. A rischio la licenza

A serrande alzate la protesta prosegue nonostante la chiusura per cinque giorni imposta dalla questura di Trieste nella serata di ieri 20 gennaio. Dopo l'elevazione di decine di sanzioni e le quattro multe al titolare, il bar Al Foro situato all'angolo tra foro Ulpiano e via del Coroneo non intende mollare la presa e continua a tenere aperto il locale. Questa mattina si sono ripresentati i carabinieri che stanno procedendo con l'ennesimo verbale. Il 53enne Fabio Martini ha giustificato l'apertura del bar al grido di "devo sopravvivere, lo faccio per i dipendenti". 

Blitz di carabinieri e polizia: raffica di sanzioni

Il controllo di ieri

Tra la serata di martedì 19 e mercoledì 20 gennaio sono state decine gli avventori sanzionati per inosservanza delle normative anti CoViD. Durante il controllo di ieri sera alcuni di essi hanno filmato l'intervento degli agenti della Polizia di Stato subentrati ai militari dell'Arma giunti per primi sul posto a bordo di due gazzelle. Verso la fine del controllo, un cliente del bar intento a filmare l'intervento delle forze dell'ordine rivolge una grave espressione dialettale nei confronti degli agenti: "Mazeve", vale a dire "ammazzatevi". 

Dopo le sanzioni, per il titolare del locale potrebbe palesarsi il rischio di "perdere" la licenza o della contravvenzione di cui all'articolo 650 del codice penale che prevede, nell'inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità e se non costituisce un più grave reato, l'arresto fino a tre mesi o l'ammenda fino a 206 euro. Al momento la seconda ipotesi sarebbe stata scartata. In giornata sembra sia atteso l'arrivo di troupe di una televisione nazionale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Torta morbida cioccolato e cannella: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento