menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bar del Comune, Claudio (Lega): "Verso la riapertura, intanto arrivano i distributori"

"A breve, sarà indetta la gara d'appalto per riassegnare la gestione e riavviare l'attività chiusa da un anno"

A un anno dalla chiusura del bar del Comune di Trieste sono in arrivo i distributori automatici per i dipendenti e, a breve, sarà indetta la gara d'appalto per riassegnare la gestione e riavviare l'attività. Lo dichiara il consigliere della Lega Michele Claudio: “Dopo aver insistito molto con gli assessori, e dopo aver presentato una mozione votata all'unanimità, ho portato a casa questo piccolo risultato. Come concordato con la Giunta la gara sarà bandita in tempi brevi e intanto i distributori di cibo e bevande 'tamponeranno' il problema. Questa per me è una battaglia personale, che ho sempre portato avanti non tanto per noi consiglieri ma soprattutto per i quasi 1400 dipendenti del Comune, che da un anno mi riferiscono il loro disagio per questa situazione”.

L'importanza del bar

“Il bar – spiega il consigliere della Lega - è un punto di ritrovo importante dove curare le relazioni all'interno dell'ambiente di lavoro. Ora i lavoratori sono costretti a uscire e hanno solo un quarto d'ora per rientrare, quindi se devono consumare uno spuntino o un toast rischiano di non fare in tempo, specialmente se trovano coda. Per non parlare dell'importanza di avere un caffè a portata di mano – conclude - in caso si verifichi un calo di pressione”.

Nuova area Fitness a Barcola, Lodi: "Ne costruiremo una anche a Borgo San Sergio" (FOTO) 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Torta morbida cioccolato e cannella: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento