rotate-mobile
Altro fatto di cronaca / Chiadino - San Luigi - Rozzol / Piazza dei Volontari Giuliani

"Muoviti con il caffè, cinese di m*" e gli tira una testata, titolare in ospedale

Il grave episodio di cronaca è avvenuto all'esterno del bar Giulia, in piazza dei Volontari Giuliani, verso le 14 di oggi 15 giugno. Sul posto la Squadra Volante e una ambulanza. Identificato l'aggressore

Far west in piazza dei Volontari Giuliani a Trieste, nel primo pomeriggio di oggi 14 giugno. Un uomo sulla quarantina, di origine serba, ha aggredito e colpito con una testata il titolare del bar Giulia, all'angolo tra la piazza e l'omonima via. L'aggressore è stato identificato dal personale di un equipaggio della Squadra Volante, giunto sul posto assieme ai sanitari che hanno trasportato all'ospedale di Cattinara il gestore dell'esercizio pubblico. "E' volato anche il classico cinesi di m*" così alcuni avventori che hanno assistito alla scena. 

I fatti: "Far west" 

E' da poco passata l'ora di pranzo. In piazza dei Volontari Giuliani alcune persone prendono il caffè e chiacchierano tra di loro. Da via Giulia giunge una automobile con a bordo il cittadino di origine serba accompagnato da tre donne. Posteggia il mezzo nella parte della rotonda fuori dalla segnaletica orizzontale, a ridosso dei paletti che delimitano la piazza. Scendono tutti e tre. Il titolare, un giovane di nazionalità cinese, si avvicina per prendere l'ordinazione. Il cittadino serbo inizia una discussione molto accesa, sostenendo un ritardo di 20 minuti nel servizio. "Era appena arrivato" così gli avventori che hanno assistito alla scena. In quel momento, l'uomo si agita sempre di più e rincorre il titolare, fino ad arrivare al faccia a faccia che si conclude con una testata. 

Lesioni e denuncia

Il titolare accusa il colpo, indietreggia e scappa dentro al locale. L'aggressore, dopo un primo momento in cui non sa cosa fare, rimane lì, fuori dal bar. Subito dopo, allertata immediatamente, arriva la Squadra Volante con un equipaggio. Identifica l'uomo che poi decide di andarsene. Il titolare viene soccorso dai sanitari che lo trasportano all'ospedale. Spetterà a lui sporgere denuncia nei confronti del cittadino di origine serba. In caso di lesioni gravi, allora la denuncia partirà d'ufficio. "Ara che ultimamente xe sai gente strana in giro, sa" così una signora di mezza età, dopo aver appena preso un caffè. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Muoviti con il caffè, cinese di m*" e gli tira una testata, titolare in ospedale

TriestePrima è in caricamento