Martedì, 23 Luglio 2024
Pugno duro della questura / Barriera Nuova - Città Nuova / Via delle Settefontane, 13

Raffica di liti tra ladri e spacciatori, chiuso di nuovo il bar Queen

Il questore di Trieste ha disposto la chiusura per un mese dell'esercizio pubblico di via Settefontane, già colpito da chiusura nel febbraio del 2023

TRIESTE - Un ritrovo abituale di persone già segnalate alla polizia, dove spesso si verificavano violente liti tra ubriachi, che richiedevano l’intervento delle forze dell’ordine.  Per questi motivi il questore Pietro Ostuni ha disposto ancora una volta, dopo gli episodi analoghi dell’anno scorso, la chiusura per 30 giorni del bar “Queen” in via Settefontane 13, per motivi di pubblica sicurezza. La questura aveva infatti già sospeso l’attività nel febbraio del 2023 per gli stessi motivi. Diversi abituali frequentatori, come accennato, avevano a loro carico segnalazioni di polizia e precedenti penali per varie tipologie di reati, in particolare contro il patrimonio e concernenti l’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti. Esasperati molti residenti nella zona, che lamentano schiamazzi notturni e sporcizia abbandonata sul marciapiede la mattina dopo. In tutta la via, inoltre, si notano danneggiamenti alle vetrine di alcuni pubblici esercizi.

IMG_6249

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di liti tra ladri e spacciatori, chiuso di nuovo il bar Queen
TriestePrima è in caricamento