rotate-mobile
L'attacco del dem / Barcola - Gretta / Viale Miramare

Scalette Barcola, Barbo: "Ancora malconce"

L'attacco del capogruppo del Pd in Consiglio all'assessore Lodi: "Inutile fare conferenze stampa per autoincensarsi con seguito di tecnici se poi sono queste le condizioni del lungomare di Barcola"

"Giunture sbilenche e pezzi di legno a sistemare gli spessori delle scalette malconce, pavimentazione dei marciapiedi sconnessa, giochi recintati. Le scalette nuove dovevano essere pronte per inizio giugno, quindi inutile fare conferenze stampa per autoincensarsi con seguito di tecnici se poi sono queste le condizioni del lungomare di Barcola". È la denuncia del capogruppo Pd nel Consiglio comunale di Trieste Giovanni Barbo, dopo un sopralluogo alla dotazione infrastrutturale della riva di Barcola e in riferimento alla conferenza stampa dell'assessore Lodi sul bilancio dei lavori in zona. In questa occasione l'assessore aveva parlato di un investimento "superiore agli anni scorsi" per la manutenzione ordinaria straordinaria del lungomare, un investimento "di quasi 500mila euro". In particolare si era parlato della sostituzione di cinque scalette e della manutenzione di quella in prossimità del bivio di Miramare.

Secondo Barbo, tuttavia, "la situazione è stata segnalata da tempo e sono ancora senza risposta le richieste di interventi da parte delle tantissime persone che frequentano uno dei luoghi più popolari di Trieste. Invece di fare annunci, l'assessora si faccia un bel giro, veda con i propri occhi i problemi tuttora irrisolti, prenda nota e si adoperi, perché a Barcola c'è ancora molto da fare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scalette Barcola, Barbo: "Ancora malconce"

TriestePrima è in caricamento