Barca affonda a Muggia, i Vigili del Fuoco la recuperano

L'intervento dei Sommozzatori nel porticciolo di Lazzaretto per recuperare un natante che giaceva sul fondo del mandracchio a due passi dal confine sloveno. Svuotata l'acqua con un'elettropompa

Riceviamo e pubblichiamo

Questa mattina 25 gennaio 2019, i sommozzatori del NSSA (Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico ) Friuli Venezia Giulia congiuntamente al personale nautico della sezione navale del comando provinciale Vigili del fuoco di Trieste e la partenza del distaccamento di Muggia sono intervenuti per un natante affondato presso il porticciolo di Lazzaretto - Muggia (TS). I Vigili del fuoco hanno provveduto a raddrizzare la piccola imbarcazione riportarla in galleggiamento e vuotarla dall'acqua utilizzando un'elettropompa. L'intervento è terminato alle ore 13. 

Il video del recupero

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Svizzera-Trieste: autista abbandona pullman con 55 bambini all'autogrill per andare a Jesolo

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Cade sulla Napoleonica: ferita dopo un volo di 20 metri

  • Auto contro linea 11 in via Foscolo: sei feriti nell'autobus (FOTO)

  • Incidente a san Giacomo: ferita donna in gravidanza, coinvolte 3 auto

Torna su
TriestePrima è in caricamento