rotate-mobile
Cronaca

Barcola: si Tuffa e Batte la Testa, in Prognosi Riservata a Cattinara

Un ragazzo tunisino di 25 anni è rimasto gravemente ferito ieri pomeriggio a Barcola, sul lungomare triestino. Il giovane si è tuffato in mare sbattendo violentemente contro gli scogli sul fondo marino, procurandosi una profonda ferita alla testa...

Un ragazzo tunisino di 25 anni è rimasto gravemente ferito ieri pomeriggio a Barcola, sul lungomare triestino.
Il giovane si è tuffato in mare sbattendo violentemente contro gli scogli sul fondo marino, procurandosi una profonda ferita alla testa.
Nell'urto ha perso i sensi rischiando di annegare.
Alcuni bagnanti che hanno assistito alla scena lo hanno soccorso e portato a riva.

Immediato l'intervento del 118 che ha trasportato d'urgenza il giovane all' ospedale di Cattinara, dove si trova ora ricoverato in prognosi riservata.
Sul posto per l'assistenza i Carabinieri e la Capitaneria di Porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcola: si Tuffa e Batte la Testa, in Prognosi Riservata a Cattinara

TriestePrima è in caricamento