Quanto "incassa" Trieste durante Barcolana, domani i dati ufficiali

La presentazione dell'analisi commissionata al professor Guerzoni dell'Università Bocconi di Milano si tiene domani 6 febbraio in molo IV alle 18. Gialuz: "Il dato testimonia che la regata rappresenta una realtà economica significativa della città"

foto archivio

La Barcolana è l’azienda più importante a Trieste o, se proprio vogliamo, una delle realtà economiche che più impattano sul territorio. La frase non è di quelle buttate lì a caso, bensì il leitmotiv che, presumibilmente, verrà ripreso domani pomeriggio alla presentazione dei dati ufficiali dell’indotto che la regata più affollata al mondo fa ricadere sul territorio locale. Focus dell’incontro saranno i dati che su commissione proprio di Barcolana, il professor Guido Guerzoni della Bocconi di Milano spiegherà al pubblico presente.

Le parole del Presidente

“Il dato che presenteremo domani – ha affermato Mitja Gialuz, Presidente di Barcolana - testimonia che la regata e tutto ciò che nasce da essa rappresenta una realtà economica significativa della città e, credo, questa sia una bella notizia. Una buona novella, diciamo così, per il tessuto economico triestino e una grande responsabilità collettiva”.  

Molo IV alle 18

Appuntamento quindi domani 6 febbraio presso la sala del molo IV alle 18. Durante l’evento verranno analizzati “gli impatti economici della Barcolana sulla città”. A moderare l’incontro, a cui saranno presenti anche il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e il Presidente della Camera di Commercio della Venezia Giulia Antonio Paoletti, sarà il giornalista Alfonso Di Leva. Le conclusioni saranno affidate all’Assessore regionale alle Attività Produttive e Turismo Sergio Emidio Bini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento