Barcolana 50, Gialuz: "Una giornata eccezionale"

Il Presidente della SVBG ha commentato così alla fine della regata che ha strapazzato tutti i record di sempre. "La città era piena di persone tutta la settimana, persone che avevano voglia di divertirsi assieme, di vivere con serenità e con gioia una festa che sta crescendo in maniera esponenziale"

Mitja Gialuz, Presidente della Barcolana dei record a pochi minuti dalla vittoria di Spirit of Portopiccolo ha commentato la regata. "Eccezionale, al di là del record, c'è stata una qualità di partecipazione in mare e a terra al di là di ogni aspettativa. Devo dire che la città era piena di persone tutta la settimana, persone che avevano voglia di divertirsi assieme, di vivere con serenità e con gioia una festa che sta crescendo in maniera esponenziale. Mi sono divertito fino a ieri sera, questa mattina ho iniziato a preoccuparmi. Quando ho visto le Frecce Tricolori - ha concluso Gialuz - sopra gli alberi delle barche mi sono preoccupato, poi quando è partita la regata si è tolta la tensione ed è stata solamente gioia. Da questa sera riposiamo". 

I primi dieci classifcati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento