menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anno del cibo italiano: tre eventi Fvg nel calendario nazionale

Barcolana, Friuli Doc e Gusti di frontiera inseriti tra le iniziative di maggior rilievo

Friuli Doc, Gusti di frontiera e Barcolana sono i tre eventi del Friuli Venezia Giulia che sono stati inseriti nel calendario nazionale delle iniziative di maggior rilievo in occasione di "2018 Anno del cibo italiano", indetto dal ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo (Mibact) insieme al ministero dell'Agricoltura per fare conoscere la produzione eno-gastronomica e la cucina italiana nel mondo e renderli grandi attrattori turistici del Paese.
Per la Regione si tratta di un'occasione particolarmente importante per valorizzare tre manifestazioni che hanno
dimostrato di saper promuovere cibo e prodotti dell'agroalimentare
grazie a una forte identificazione con qualità, storia e cultura del territorio.

In occasione dell'Anno del cibo Mibact e Mipaf attueranno una completa ricognizione di prodotti agricoli e agroalimentari di eccellenza, ricette della cultura alimentare e culinaria dei territori italiani, circuiti ed itinerari di offerta enogastronomica, eccellenze di conoscenze e sapere: interventi, questi, funzionali anche al rafforzamento di itinerari interregionali di offerta turistica, in coerenza con il lavoro già realizzato con il 2016 Anno dei Cammini e il 2017 Anno dei Borghi.
Per la Regione è dunque importante che il Friuli Venezia Giulia partecipi di un grande evento che verrà strutturato anche per costituire una campagna di comunicazione sul brand Italia legato ai suoi prodotti agricoli e agroalimentari unici ed inimitabili e alla eccezionale biodiversità del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento