La Barcolana approda in Asia, Gialuz agli oscar della vela cinesi

Questa mattina il numero uno della regata più affollata al mondo è intervenuto ad Haikou nell'ambito della 2019 Chinese Sailing Annual Awards Ceremony. "Occasione unica per promuovere Trieste in ambito internazionale, sono ancora emozionato"

Mitja Gialuz sul palco della cerimonia

Il presidente della Società Velica Barcola Grignano, Mitja Gialuz, è intervenuto all'annuale assemblea della Federazione della vela cinese a Haikou e ha promosso la regata più affollata al mondo davanti alle massime autorità del settore, a 100 principali circoli velici e ai rappresentanti di una trentina di città di mare. La visita dei vertici della Barcolana, assieme al presidente della Federazione mondiale della vela Kim Andersen, ha avuto come obiettivo l'illustrazione della storica regata al panorama della vela cinese. 

La grande emozione

"Un grande onore e un importante riconoscimento - ha riferito Gialuz all'Ansa - e un'occasione unica per promuovere Trieste, il suo legame con la Cina nel quadro della via della Seta e lavorare ancora più intensamente nell'internazionalizzazione della manifestazione". Durante la cerimonia, Gialuz ha premiato il velista dell'anno cinese e consegnato la polo della regata triestina alla presidente della Federazione cinese. "Sono ancora emozionato" ha scritto il numero uno di Barcolana in un post sul suo profilo Facebook. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

  • Prima neve sul Carso: disagi e mezzi spargisale in azione, a Trieste chiusi i giardini

Torna su
TriestePrima è in caricamento