menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barcolana, l'arte per l'ambiente: inaugurata la mostra Scart

Al progetto hanno aderito oltre 130 giovani artisti, designer e architetti. Mostra visitabile da domani fino al 20 ottobre ogni giorno dalle 10 alle 19 con ingresso gratuito.

"La mostra Scart è un'iniziativa che declina in chiave culturale l'impegno dell'Amministrazione regionale indirizzato allo sviluppo sostenibile, per il quale abbiamo la responsabilità di sensibilizzare ma anche di operare in modo concreto".

Lo ha sostenuto il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, all'inaugurazione nel palazzo della Regione dell'esposizione "Scart. Il lato bello e utile del futuro" che propone una collezione di opere d'arte - installazioni di uomini e di animali e ritratti - interamente realizzate con materiali di scarto (legno, plastica, tessuti, cartone e metalli). Il taglio del nastro segna l'avvio delle iniziative collegate all'edizione 2019 della Barcolana.

delfino realizzato con bambole rotte-2

Se, per quanto riguarda il tema unplastic, Fedriga ha ricordato le misure già adottate dalla Regione per incentivare l'abbandono della plastica nelle feste pubbliche e nelle attività delle società sportive, sul piano generale il governatore ha evidenziato "l'importanza di utilizzare strutture che possono eliminare i rifiuti dalle strade conferendoli ai nuovi termovalorizzatori e alle discariche di ultima generazione. Non si salva l'ambiente ma lo si danneggia - ha osservato il governatore - dicendo no al trattamento dei rifiuti e a tutti quegli interventi responsabili sul territorio che utilizzano le migliori tecnologie".

L'esposizione Scart è stata promossa dal Gruppo Hera, rappresentata dal presidente esecutivo Tomaso Tommasi di Vignano, in collaborazione con la Regione, che la ospita, il Comune di Trieste, rappresentato al taglio del nastro dal sindaco Roberto Dipiazza insieme all'assessore Luisa Polli, e con la Società Velica Barcola e Grignano, presente con il suo presidente Mitja Gialuz.

Mail17Tx0043-2

Per la Regione aprirsi a eventi come esposizioni e allestimenti è una scelta di fondo. "Abbiamo iniziato a dicembre con una mostra sulla Natività e oggi inauguriamo questa mostra che dà il via alla Barcolana - ha osservato Fedriga -. Mi piacerebbe che tutti i palazzi pubblici, e per quanto mi riguarda quelli della Regione, a partire dal bellissimo palazzo della Presidenza, venissero aperti in modo che i cittadini possano visitarli, perché questi edifici sono di tutti".

Scart, frutto delle opere di una rete di oltre 130 giovani artisti, designer e architetti e in particolare di studenti dell'Accademia di Belle Arti di Firenze e Bologna, potrà essere visitata nel Palazzo della Regione di Trieste da domani fino al 20 ottobre ogni giorno dalle 10 alle 19 con ingresso gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento