Cronaca

Barcolana e Portopiccolo alleati per la vela e il turismo

Siglata la partnership che permetterà di sviluppare "un progetto comune sul fronte della promozione internazionale, creare progetti di vela e incoming sportivo utilizzando come base nautica lo Yacht Club Portopiccolo".

Turismo, sostenibilità e vela. Sono questi i tre punti chiave della recente partnership tra Barcolana, Portopiccolo, Società Velica di Barcola e Grignano e Yacht Club Portopiccolo. L'accordo è infatti stato siglato per promuovere il sito turistico e sviluppare progetti comuni nel mondo della vela con l’obiettivo di potenziare, in un’ottica ecosostenibile, l’incoming nautico di carattere sportivo e diportistico in Alto Adriatico.

L'accordo

“Barcolana è sempre pronta a fare squadra - ha spiegato il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz - e la partnership permetterà di sviluppare un progetto comune sul fronte della promozione internazionale, creare progetti di vela e incoming sportivo utilizzando come base nautica lo Yacht Club Portopiccolo. Barcolana sarà un ambasciatore dei progetti turistici di Portopiccolo, e proporrà e organizzerà insieme allo Yacht Club e ai suoi partner i contenuti e la promozione velica”. L’accordo comprende anche una Gold partnership tra Barcolana e Portopiccolo, che entra così tra i nuovi sponsor dell’edizione 53 dell’evento.

Soddisfazione è stata espressa anche da Gabriele Magotti, Ceo di Portopiccolo Management: "Abbiamo sempre visto Portopiccolo come un centro turistico che doveva essere perfettamente integrato nel suo territorio. Da subito abbiamo lavorato con questa prospettiva in mente, consapevoli che dalle sue radici Portopiccolo trae forza e valore aggiunto turistico e di riflesso il borgo ricambia il territorio che lo ospita divenendo un punto fondamentale per l’economia, il lavoro, gli incontri, gli eventi, lo sport e il benessere in generale”.

Le prime attività in calendario

La partnership si è attivata le scorse settimane, e ha già numerose attività in calendario. Barcolana organizzerà a Portopiccolo, il 22 maggio, il proprio Sponsor meeting, l’appuntamento che ogni anno riserva ai propri partner per presentare in anteprima le linee guida dell’evento. Sempre Portopiccolo sarà la sede di uno degli eventi di presentazione della regata nel corso della stagione, mentre Società Velica di Barcola e Grignano e Yacht Club Portopiccolo collaboreranno nell’organizzazione della regata Maxi che precede la Barcolana. Ancora, situazione sanitaria permettendo, Portopiccolo sarà uno dei partner di Barcolana nelle presentazioni all’estero dell’evento, e la marina di Portopiccolo con lo Yacht Club e la Club House diventeranno sede di alcuni dei corsi vela per adulti organizzati dalla Accademia Barcolana di Mare e di Vela, che arricchirà così il proprio calendario.

Yacht Club Portopiccolo

Lo Yacht Club Portopiccolo avrà un ruolo centrale nella partnership: guidato da un nuovo consiglio direttivo, la cui presidenza è stata affidata a Roberto Antonione, il Club affiancherà ai propri tradizionali eventi ulteriori attività organizzate in sinergia con Barcolana: “Lo Yacht Club Portopiccolo - ha dichiarato Roberto Antonione - è un circolo che punta a crescere, ad aumentare l’attività e il numero di soci. La partnership con Barcolana permetterà di promuovere il sito e di sviluppare un know how comune che creerà occasioni di sviluppo e promozione. Si tratta di una sinergia positiva, che guarda al futuro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcolana e Portopiccolo alleati per la vela e il turismo

TriestePrima è in caricamento