Barilla acquisisce Pasta Zara di Muggia, Fedriga: "Grande soddisfazione"

"La Regione metterà a disposizione del nuovo investitore industriale tutti gli strumenti di legge necessari a favorire lo sviluppo produttivo e l'occupazione"

Foto di repertorio

"Accolgo con grande soddisfazione la notizia dell'acquisizione dello stabilimento Pasta Zara di Muggia da parte di Barilla, uno dei maggiori produttori italiani del settore che ora approda anche in Friuli Venezia Giulia". Lo afferma il governatore Massimiliano Fedriga, recependo la conferma dell'offerta vincolante di acquisto del ramo aziendale di Pasta Zara a Muggia (Trieste) da parte del gruppo alimentare Barilla.

"È davvero un ottimo risultato tutto italiano - aggiunge Fedriga - che va a garantire una soluzione positiva ed efficace ad una situazione che presentava forti elementi di rischio". "Guardiamo ora con fiducia al futuro dell'impianto triestino - evidenzia il governatore - e al fondamentale mantenimento dei livelli occupazionali, auspicando magari che si possano verificare le condizioni per ulteriori incrementi dei posti di lavoro".

"La Regione - conferma infine Fedriga, ribandendo il benvenuto a Barilla - metterà a disposizione del nuovo investitore industriale tutti gli strumenti di legge necessari a favorire lo sviluppo produttivo e l'occupazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Acqua alta sulle rive e piazza Unità, allagamenti anche a Muggia e Grado (FOTO)

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

Torna su
TriestePrima è in caricamento