Risse, spaccio e schiamazzi: chiusa la Sisal di via Beccaria

La sala scommesse è stata chiusa su disposizione del questore dopo i numerosi interventi delle forze dell'ordine e le continue segnalazioni da parte dei residenti della zona

Dopo i recenti e frequenti momenti di tensione nella sala scommesse Match Point Sisal di via Beccaria, il locale è stato chiuso su disposizione del questore. Il provvedimento è stato preso in seguito ai numerosi episodi di violenza che si sono verificati al suo interno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diverse sono state le segnalazioni dei residenti: risse, spaccio e grida erano diventati una routine, come gli ormai abituali interventi delle forze dell'ordine. Vano anche il tentativo dei gestori di inserire un buttafuori.
La chiusura, scattata base dell'art. 100 del Testo unico delle leggi in materia di sicurezza,  si protrarrà per otto giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Blitz di CasaPound in Consiglio sull'immigrazione, consigliere leghista: "Ai migranti sparerei"

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

  • Notte di San Lorenzo, ecco i 5 posti più belli dove ammirare le stelle cadenti a Trieste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento