Cronaca

Risse, spaccio e schiamazzi: chiusa la Sisal di via Beccaria

La sala scommesse è stata chiusa su disposizione del questore dopo i numerosi interventi delle forze dell'ordine e le continue segnalazioni da parte dei residenti della zona

Dopo i recenti e frequenti momenti di tensione nella sala scommesse Match Point Sisal di via Beccaria, il locale è stato chiuso su disposizione del questore. Il provvedimento è stato preso in seguito ai numerosi episodi di violenza che si sono verificati al suo interno.

Diverse sono state le segnalazioni dei residenti: risse, spaccio e grida erano diventati una routine, come gli ormai abituali interventi delle forze dell'ordine. Vano anche il tentativo dei gestori di inserire un buttafuori.
La chiusura, scattata base dell'art. 100 del Testo unico delle leggi in materia di sicurezza,  si protrarrà per otto giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risse, spaccio e schiamazzi: chiusa la Sisal di via Beccaria

TriestePrima è in caricamento