menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In tribunale per essere espulso, scappa e la Polizia lo becca sulle Rive

L'uomo è sfuggito alla vigilanza degli agenti in borghese, ma è stato ritrovato 10 minuti dopo

Tensione davanti al Tribunale di Trieste per la fuga di uno straniero, destinatario di un provvedimento di espulsione, che era stato accompagnato dal Cie di Gradisca per attività di convalida. L'uomo è poi riuscito a sottrarsi alla vigilanza di alcuni poliziotti in borghese provenienti da quella provincia e da quel centro. È successo questa mattina intorno alle 10. Gli agenti si sono lanciati all'inseguimento, attirando l'attenzione dei passanti nelle vicinanze, pochi a causa della zona rossa in vigore. L'uomo è stato poi rintracciato dalla volante della Polizia di Stato sulle rive, una decina di minuti dopo la fuga. Sarà ora consegnati al personale di Gorizia per la convalida del trattenimento nella struttura di Gradisca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento