Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Beve il caffè all'autogrill, si accascia e muore davanti moglie e amici

L'uomo, un 75enne tedesco, era appena rientrato in Italia a bordo di un pullman turistico: inutili i tentativi di soccorrerlo da parte del 118

Beve un caffè con gli amici e la moglie nell'area di servizio di Duino Aurisina, lungo l'autostrada A4, poi si accascia a terra e muore. Il drammatico espidio è avvenuto nella tarda mattinata di sabato 16 settembre, poco prima delle 12: la vittima, probabilmente colpito da infarto, è un 75enne tedesco Werner Theodor Retter Zierer), di Ratisbona, in viaggio con alcuni amici e con la moglie su un autobus turistico. Soltanto il giorno prima aveva festeggiato il suo compleanno. 

Il gruppo era appena entrato in Italia e il pullman diretto a Venezia ha deciso di fare una sosta nell'area di servizio di Duino; è lì che l'uomo si è sentito male, e ha perso conoscenza di fronte alla moglie che ha chiesto subito aiuto. Invani i tentativi di soccorrerlo da parte personale medico del 118: per lui non c'è stato altro da fare se non costatare il decesso.

Sul posto è intervenuta anche la polizia stradale di Gorizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve il caffè all'autogrill, si accascia e muore davanti moglie e amici

TriestePrima è in caricamento