Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Muggia

Bevilacqua ( Vigili del Fuoco Uil ) su Rigassificatore: "le Denunce di Gas Natural non ci Mettono Paura"

Riceviamo da Adriano Bevilacqua della Uil - Vigili del Fuoco e pubblichiamo:Gentile Redazione, con la presente email la prego di pubblicare la seguente lettera aperta.Ci ritroviamo a fine anno ed è per questo che ritengo necessario guardare con...

Riceviamo da Adriano Bevilacqua della Uil - Vigili del Fuoco e pubblichiamo:

Gentile Redazione, con la presente email la prego di pubblicare la seguente lettera aperta.

Ci ritroviamo a fine anno ed è per questo che ritengo necessario guardare con lungimiranza al 2013 e prevedere ciò che accadrà.
Prima di questo, è inevitabile fare ancora una volta il punto della situazione con imparzialità (per quanto possibile) e cercando di interpretare con onestà gli ultimi avvenimenti che riguardano la nostra città.
Personalmente, sono molto preoccupato per quanto riguarda il rapporto tra la cittadinanza e politica e in particolare guardo all'immagine che viene riflessa dalla stampa di questi politici.

Qui a Trieste le azioni e dichiarazioni politiche sono immutabilmente interpretate da un unico quotidiano sterile e privo di un contenuto giornalistico che sia in grado di poter far riflettere la città sulle sue possibilità future.

Il Piccolo, come un pappagallo, sembra voler riportare le notizie storpiandone i contenuti secondo i diktat imposti dall'alto e così la sensazione che se ne ricava è che in merito al rigassificatore tutto sia risolto.

Il problema del futuro di questo rigassificatore, invece, sarà molto probabilmente consegnato in mano al Pd ed è questo partito che ad oggi, con grande probabilità, sta "manovrando" la macchina mediatica, impostandone le dichiarazioni.

Questo è dimostrato anche dal fatto che anche il sindaco di Muggia (di cui ho grande considerazione e che reputo un caro amico), personaggio con cui ho condotto grandi battaglie contro questa oscenità, si sia in qualche modo assuefatto al nuvo oridine di scuderia "Il rigassificatore non si fa più".

La Gas Natural gioca le sue ultime carte ma il risultato ottenuto dall'azienda è quello di far paura più a se stessa che alle persone investite da tali denunce.

Tutta la presentazione del progetto, carico di gravi anomalie, sarebbe dovuta essere sufficiente a far reagire con forza le istituzioni.

Ugualmente, le sue denunce non ci mettono paura.

In realtà, chi dovrebbe chiedere i danni è la popolazione, da tanti anni siamo costretta ad inseguire l'insensatezza di questa politica economica.

Sono certo che con il nuovo anno tutto tornerà come prima del manifestarsi delle piccole azioni cittadine.

Il progetto riaffiorerà come se nulla fosse mai accaduto e chi combatte questa battaglia da sempre si troverà a dover ripartire da zero, mentre la politica, come spesso accade, farà finta di dimenticarsi tutto quel che è accaduto alla viglia di natale.

Adriano Bevilacqua

LA RISPOSTA DEL DIRETTORE DE IL PICCOLO PAOLO POSSAMAI:
Fa sempre piacere sapere che esiste qualcuno sulla Terra che dispone di lungimiranza, imparzialità e superiore intelligenza. Si chiama Adriano Bevilacqua e delle proprie virtù rende edotta l'intera cittadinanza, e il ceto dirigente soprattutto, tramite la lettera sopra pubblicata. Tiene a comunicare, il signor Bevilacqua, che lo sterile Piccolo segue diktat imposti dall'alto. Lo rassicuriamo: ci capita di sbagliare - come appartiene al genere umano - ma non lo facciamo in conto terzi e non per ordini ricevuti. Una breve chiosa finale, rivolta al profetico Bevilacqua: forse quando parla di pappagalli, pensa a se stesso, che pare un disco rotto. Ma nel suo preziosissimo incarico da sindacalista dei vigili del fuoco, forse dovrebbe trovarsi qualche tema alternativo al rigassificatore. Magari i suoi stessi colleghi potrebbero essergliene grati. (Paolo Possamai.)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bevilacqua ( Vigili del Fuoco Uil ) su Rigassificatore: "le Denunce di Gas Natural non ci Mettono Paura"

TriestePrima è in caricamento