rotate-mobile
Situazione doi stallo / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Piazza Attilio Hortis

Biblioteca civica Hortis chiusa da 16 anni, nessuna data su riapertura

Lo evidenzia il Pd che sottolinea anche l'assenza di novità in merito al museo della letteratura annunciato alla stampa lo scorso dicembre

TRIESTE - "Sono ormai passati sedici anni dalla chiusura della storica sede della biblioteca di piazza Hortis (palazzo Biserini, ndr) senza che ci siano notizie certe, o almeno attendibili, sulla sua riapertura". E' quanto denunciato dal Pd sulla questione del contenitore culturale fermo ai box da tanti anni. "Ora, mentre ci interroghiamo sulla effettiva data di apertura del museo della letteratura, presentato alla stampa con grande rilievo nel dicembre 2023 ma sul quale sono già emersi problemi in fase di realizzazione - ha affermato Sabrina Morena, coordinatrice del forum cultura Pd - chiediamo al Comune chiarezza sul programma complessivo". E diverse sono le domande che i dem si pongono: "qual è il progetto di biblioteca che si sta portando avanti? Corrisponde alle necessità della popolazione, profondamente mutate in questi decenni, alle caratteristiche e all’offerta delle biblioteche contemporanee? Sarà sufficiente il finanziamento per completare i lavori e a riconsegnare alla città un'istituzione storica di cui è ormai priva da sedici anni, e quando?". Per Maria Luisa Paglia, segretaria del Pd di Trieste, "è ormai più che giustificato il timore che il programma non sia adeguato e che i finanziamenti non siano sufficienti a completare i lavori, che si protrarranno all’infinito come per le troppe opere pubbliche che l’amministrazione Dipiazza vara senza riuscire a portarle a termine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca civica Hortis chiusa da 16 anni, nessuna data su riapertura

TriestePrima è in caricamento