Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Rimborsi e voucher, la biglietteria del Rossetti apre su appuntamento

La biglietteria riapre per coloro che non hanno la possibilità di richiedere il rimborso e l’emissione voucher per gli spettacoli annullati dall’emergenza Covid-19 attraverso la piattaforma web

Riapre al pubblico, da giovedì 28 maggio, la Biglietteria del Politeama Rossetti: una riapertura “in sicurezza” che prevede, per ora, l’ingresso contingentato e solo per appuntamento. Per ottenere l’appuntamento il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia invita a telefonare – a partire da mercoledì 27 maggio – al numero 040-3593511. Il servizio di biglietteria sarà rivolto solo a coloro che non hanno la possibilità di accedere al web e di servirsi della piattaforma che lo Stabile regionale ha creato per eseguire la pratica di rimborso e di relativa emissione di voucher per biglietti e abbonamenti agli spettacoli della stagione 2019-2020 annullati a causa dell’emergenza Covid-19.
In ottemperanza alle norme di sicurezza, l’ingresso alla Biglietteria sarà contingentato e regolato da personale fin dall’esterno: si potrà accedere soltanto nell’orario fissato per l’appuntamento. A partire dal 27 maggio sarà attivo sulla piattaforma web (ed eseguibile anche in biglietteria, per appuntamento) anche il modulo per la richiesta di rimborso per gli abbonamenti a turno fisso, liberi e “con le stelle”. Ricordiamo che tutte le “stelle” utilizzate per biglietti di spettacoli annullati a causa dell’emergenza Covid-19 sono state riaccreditate sull’abbonamento, per il quale va compilata la richiesta di rimborso. Tutti i voucher emessi (come da indicazione del DPCM del 10/04/2020 e successivi aggiornamenti) rimarranno validi per 18 mesi e saranno utilizzabili per l’acquisto di altri biglietti e abbonamenti sempre per spettacoli organizzati dallo Stabile regionale.
Gli spettacoli annullati per cui si può richiedere il voucher sono nello specifico: “Truman Capote”, “Bodytraffic”, “Scintille”, “Va Pensiero”, “Le affinità elettive”, “Miseria e Nobiltà”, “A Sarajevo il 28 Giugno”, “Cabaret Sacco e Vanzetti”, “The Beginning of Nature”, “John Butler”, “John Gabriel Borkman”, “Mister Green”, “Arsenico e vecchi merletti”, “Saduros”, “Cartes Blanches”, “Volontariamo”, “Tango Fatal”, “Nel nome del padre”, “Tartufo”, “Antigone”, “Slava’s Snowshow”. Si raccomanda a chi si rivolgerà alla biglietteria di portare con sè i biglietti e gli abbonamenti da annullare.

La piattaforma web

Si raccomanda a coloro che ne hanno la possibilità, di prediligere l’operazione tramite piattaforma web, a cui si accede

Per i BIGLIETTI dal link: https://www.ilrossetti.it/it/biglietteria/voucher-biglietti
Per gli ABBONAMENTI dal link: https://www.ilrossetti.it/it/biglietteria/voucher-abbonamenti

Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia si sta impegnando in ogni modo per ritornare quanto prima alla dimensione “dal vivo”, garantendo sicurezza, emozione e divertimento al proprio pubblico come ai propri artisti e dipendenti, e guarda con attenzione all’ipotesi di attività estive e alla riprogrammazione, magari nella stagione prossima, dei titoli più attesi e momentaneamente perduti, assieme a molte altre interessanti proposte. Informazioni e momenti di sorpresa e spettacolo, intanto, sono disponibili sui profili Facebook, Instagram e Twitter de IlRossetti dove il teatro dialoga con gli spettatori e dà seguito al ciclo #cerianchetu? #theshowwillgoon

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimborsi e voucher, la biglietteria del Rossetti apre su appuntamento

TriestePrima è in caricamento