menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lorenzo GIorgi

Lorenzo GIorgi

Biglietti per il Luna park alle scuole, Giorgi: «Il dirigente Avon penalizza gli studenti»

L'assessore rivolge parole di indignazione per la mancata distribuzione degli ingressi omaggio al Santa Claus Village negli istituti del comprensorio di Rozzol Melara

L'assessore al commercio Lorenzo Giorgi, dopo aver distribuito 15 mila biglietti per il Santa Claus Village agli studenti di Trieste, esprime indignazione per un rifiuto dell'omaggio da parte di un dirigente scolastico. «I nostri ragazzi - dichiara Giorgi - hanno bisogno, oltre che del cellulare, di andare a fare sport, frequentare il ricreatorio, e sì, anche del luna park, un momento che io ho sempre aspettato quando ero piccolo. Mi è sembrato giusto fare questo regalo natalizio insieme ai giostrai; uno sforzo organizzativo ma anche di costi per la stampa e di tempo per mandare in giro gli uffici, perchè siamo andati noi fisicamente a portarli».

«Succede però - spiega Giorgi - che il dottor Andrea Avon, già assessore (pugno credo, politicamente ben schierato), non ha distribuito i biglietti e anzi ci ha invitato ad andare a recuperarli “perchè qui non si fanno certe cose". Parliamo di quello che 2 anni fa ha detto “qui da noi il Natale si festeggia senza presepe”, che è simbolo della nostra cultura e tradizione (ma forse non della sua) che lui dovrebbe tramandare in qualità di dirigente scolastico».

«Alla scuole del comprensorio di Rozzol Melara, Pertini, Collodi e Rismondo - dichiara l'assessore -, dico che mi dispiace. Mi spiace, ragazzi, se non avrete i biglietti gratuiti perchè il dirigente scolastico ha detto che nelle sue scuole queste cose non si fanno, sono contro il suo credo. Non c’è nessun credo, cerchiamo di essere più seri e collaborativi. Certo, c'è la possibilità di non distribuirli, ma domani pomeriggio, che è la festa dello studente, chi non ha ricevuto i biglietti potrà venire comunque al Santa Claus Village. Forse a qualcuno non piace, ma a noi non interessa la posizione personale di persone che dovrebbero dividere il loro credo dalle loro professionalità. Sono infastidito, incazzato, perchè a me queste persone non collaborative non piacciono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento