Cronaca

Torna Bioest, la fiera del biologico e dei prodotti naturali

La fiera si terrà sabato 19 e domenica 20 giugno al Parco di San Giovanni. Presenti 80 espositori da tutta Italia, Austria, Slovenia e Croazia. Ingresso gratuito

Torna dopo un anno di pausa forzata sabato 19 e domenica 20 giugno nel Parco di San Giovanni a Trieste BIOEST, ventisettesima edizione della tradizionale Fiera dei prodotti naturali e del biologico e delle Associazioni ambientaliste, culturali e del volontariato promossa dall'Associazione Bioest - Gruppo Ecologista Naturista di Trieste in co-organizzazione con l'Amministrazione comunale. Saranno presenti 80 espositori da tutta Italia, Austria, Slovenia e Croazia. Saranno due intense giornate a ingresso libero e gratuito per conoscere, provare, condividere e divertirsi tra risparmio etico, biocosmesi, benessere, salute, mostre, musica e animazione, sia per bambini che per adulti. Il programma della manifestazione è stato illustrato in Municipio nel corso di una conferenza stampa tenuta dall'Assessore comunale ai Servizi generali e valorizzazione immobiliare, Lorenzo Giorgi, alla presenza della referente dell'associazione promotrice, Tiziana Cimolino e Edi Pernici, tra gli organizzatori, e Giuliano Gelci dell’ARCI-Servizio Civile, che ha messo in campo i giovani volontari per realizzare la fiera.

Le associazioni del territorio saranno presenti ancora una volta all'appuntamento che da sempre rappresenta un'attesa vetrina e offre una preziosa opportunità per informare, discutere e presentare progetti legati al biologico, i prodotti naturali, le attività delle associazioni ambientaliste, culturali e del volontariato.

Per evitare possibili assembramenti sono stati organizzati numerosi piccoli laboratori dedicati ad adulti e bambini. La fiera verrà divisa, come sempre, in cinque aree: Area Prato, Area Chiesa, Area Villas, Area Glicine e Sala Rosa. Tra gli eventi più interessanti, il seminario di realizzazione di carta da riciclo con un Telaio collettivo, le conferenze sulla pedagogia Steiner-Waldorf e gli incontri con le Mamme alla pari sull’importanza dell’allattamento naturale. Uno dei momenti centrali dell’edizione 2021 sarà infatti la realizzazione del Telaio condiviso nel corso di un particolare laboratorio condotto da Serena e Sara Buccardelli. Di particolare interesse anche gli incontri con le Mamme alla Pari sull’importanza dell’allattamento naturale e la cura del bambino Non mancherà naturalmente la ristorazione, con particolare attenzione per vegetariani e vegani. I principali momenti della manifestazione saranno trasmessi in diretta streaming da Radio Fragola (FM 104.500-104.800, www.radiofragola.com).

La fiera è raggiungibile con la linea bus 12 sul percorso piazzale Gioberti - ex Opp e con la linea 17, il cui capolinea si trova a brevissima distanza dall’ingresso superiore del parco. Per agevolare l'accesso alla fiera e il parcheggio delle autovetture, verrà garantita la presenza di steward. Le persone con ridotta mobilità avranno a disposizione infine spazi riservati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna Bioest, la fiera del biologico e dei prodotti naturali

TriestePrima è in caricamento