Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Birra: Heineken si beve in un solo sorso la Pivovarna Lasko

La Pivovarna Lasko, titolare della "Lasko", e della "Union", produttori sloveni di birra tra i principali in Slovenia, è stata acquista dal Heineken, gruppo olandese che ha comprato il 51,11% della società, la quota maggioritaria

La Pivovarna Lasko, titolare della “Lasko”, e della “Union”, produttori sloveni di birra tra i principali in Slovenia, è stata acquista dal Heineken, gruppo olandese che ha comprato il 51,11% della società, la quota maggioritaria

25,50 euro è stata valutato il prezzo che ciascuna azione, stando a quanto riportato da Finance, autorevole quotidiano economico, superando di circa 4 euro i diretti rivali (ovvero Mid Europa Partners, Bain capital, Kohlberg Kravis Roberts (KKR), e CVC Capital Partners).

Venerdì scorso ogni azione era quotata a 21 euro, mentre appunto il prezzo finale dell’acquisizione è stato superiore di quattro euro

La notizia non ha ancora i carismi dell’ufficialità anche se è stata battuta da diverse agenzie e media sloveni, e pubblicata anche dall’Ansa.

I venditori del pacchetto azionario erano composti da un consorzio di creditori della società madre (come fondi di investimento e banche), la Pivovarna Lasko.

Circa sei anni fa a causa della profonda crisi economica, hanno deciso di comune accordo di trasformare i propri crediti in quote azionarie.

A seguito della crisi, la società ha progressivamente eroso i propri fondi, vendendo tutte o parte delle società direttamente controllate, l'acqua minerale Radenska, Fructal (produzione di succhi di frutta), ed una grossa parte di Mercator, nota catena di supermercati sloveni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Birra: Heineken si beve in un solo sorso la Pivovarna Lasko
TriestePrima è in caricamento