Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Lotta al bivacco: multe e allontanamenti dalla Polizia Locale

Sono 22 in tutto le persone a cui questa mattina sono state contestate violazioni al Regolamento di Polizia Urbana

foto di repertorio

Conoscere il territorio; monitorarlo con costanza; intervenire tempestivamente per rinforzare la percezione di sicurezza nella Comunità. Queste sono alcune declinazioni dell'impegno della Polizia Locale sul territorio e fanno sì che non siano casuali gli interventi che quotidianamente mettono in luce l'importante attività di prevenzione delle pattuglie.

Come nel caso di questa mattina, nel quale gli operatori sono intervenuti a seguito di una segnalazione in viale Romolo Gessi dove tre uomini venivano sorpresi a dormire nell'area giochi: risultavano tutti stranieri, uno di nazionalità iraniana, regolare nel nostro Paese e due afgani con invito a presentarsi in Questura nei prossimi giorni.

A tutti venivano contestate le violazioni al Regolamento di Polizia Urbana con una multa di 200 euro e notificato l'allontanamento dal sito.
Stessa sorte anche a un cittadino italiano sorpreso a bivaccare sul marciapiede di viale Miramare: anche a lui è stata contestata la violazione al Regolamento di Polizia Urbana.
Sempre nell'ambito dei controlli sul territorio nell'effettuare le verifiche a Barcola, soprattutto nella zona dei Topolini e giardino Skabar, il personale della Polizia Locale ha allontanato da piazza Libertà diciotto richiedenti asilo che stavano apprestandosi a bivaccare nei pressi dell'aiuola centrale vicino al monumento di Sissi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta al bivacco: multe e allontanamenti dalla Polizia Locale

TriestePrima è in caricamento