Black-out a Grado: persone bloccate in ascensore e danni ai ristoranti

L'incidente elettrico si è verificato ieri sera intorno alle 18.30: la corrente è tornata solo dopo le 21 (ma in alcuni zone solo anche all'1.30) grazie all'intervento di tecnici dell'Enel, ma la conta dei danni si prevede molto salata sopratutto per le cucine di alberghi e ristoranti

Grado al buio per circa due ore e mezza a causa di un black-out che ha causato ingenti danni, in particolare alle cucine di alberghi e ristoranti. Diverse le chiamate ai Vigili del Fucoo anche per persone rimaste chiuse in ascensore. L'incidente elettrico si è verificato alle 18.30 circa e si è risolto intorno alle 21, ma in alcune zone della città appena dopo le 23.30 o all'1.30.

I tecnici dell'Enel hanno individuato il problema e sono prontamente intervenuti: si trattava di un danno a una linea importante che ha causato tutti i problemi in una delle sue derivazioni all’isola della Schiusa, che ha costretto gli operatori intervenuti a ridurre la tensione anche alle altre zone della città.

I danni maggiori, come immaginabile, si sono riscontrati appunto nelle cucine degli alberghi e ristoranti, dove, all'interno dei frigoriferi e congelatori, sono andati a male a causa del caldo. Inoltre sono state diverse le telefonate ai Vigili del Fuoco per turisti rimasti chiusi negli ascensori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Notte di San Lorenzo, ecco i 5 posti più belli dove ammirare le stelle cadenti a Trieste

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

  • Riammissioni a catena: Italia, Slovenia e Croazia si "passano" 30 migranti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento