'Blitz' notturno alla Saba: il custode mette in fuga tre ‘incappucciati’

I tre si sarebbero dati alla fuga in seguito all'intervento del custode, che vive nelle vicinanze ed è stato svegliato dal latrato del cane

Foto di repertorio

Tre persone incappucciate tentano di entrare nella scuola Umberto Saba durante la notte ma il custode li caccia. L'uomo, che vive vicino all'edificio di salita di Gretta, intorno all'una di notte ha sentito il proprio cane abbaiare agli sconosciuti e si è svegliato di soprassalto. I tre ignoti, richiamati prontamente dal custode, si sono dati alla fuga. I malviventi, dopo essersi introdotti nell'edificio lasciando diversi segni di effrazione, hanno aperto le casseforti e hanno frugato dentro i cassetti della segreteria. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato, ma a quel punto i tre malintenzionati si erano già allontanati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento