menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trieste come la "Silicon Valley": start-up venduta per un milione di euro

Nicola Davanzo, triestino di 30 anni, è il CEO di Bluewago nata all'interno di Innovation Factory l'incubatore di AREA Science Park. L'investimento di Ventura Srl ha lo scopo di consolidare la posizione sul mercato e confermarne il percorso di crescita che nell'ultimo anno ha portato la piattaforma a raggiungere risultati di rilievo

Ventura Srl, la divisione turistica di Venetwork Spa, ha acquisito nei giorni scorsi la partecipazione di maggioranza di Bluewago, la piattaforma web che offre una soluzione innovativa per la prenotazione di vacanze in barca e al mare.

Bluewago è un’applicazione web realizzata a Trieste, all'interno dell'Innovation Factory l'incubatore certificato di primo miglio di AREA Science Park. «Fin dall’inizio abbiamo creduto nel progetto e nel team, una scelta che oggi ci ha dato ragione. Innovation Factory con Bluewago ha raggiunto il suo obiettivo più importante; trasformare un’idea in una realtà aziendale che guarda al futuro con positività», ha dichiarato Fabrizio Rovatti, direttore di Innovation Factory.

Attraverso l’operazione Ventura attiva un investimento da 1 milione di euro con lo scopo di consolidare la posizione di Bluewago sul mercato e confermarne il percorso di crescita che nell'ultimo anno ha portato la piattaforma a raggiungere risultati di rilievo. «Venetwork, attraverso Ventura, vuole scommettere su una ricchezza immensa del nostro Paese, il turismo. Una ricchezza che vede seguire per il prossimo futuro un trend più che positivo. L’investimento in Bluewago, quindi, attraverso il coinvolgimento nel capitale dei talenti d’impresa e di ingegno del territorio si pone in un’ottica di differenziazione dell’offerta all’interno del settore turistico», ha dichiarato Alberto Baban, presidente di Venetwork e attuale presidente della Piccola Industria di Confindustria.

nicola davanzo-2Sulla vendita della maggioranza, Nicola Davanzo (foto a destra), triestino di 30 anni, CEO di Bluewago, ha commentato: «La fiducia accordataci da Venetwork, a poco più di un anno dalla nostra fondazione, rafforzerà la posizione di Bluewago all’interno del nostro mercato di riferimento e darà una spinta positiva allo sviluppo di servizi sempre più differenziati e competitivi».

Bluewago grazie all'investimento punta a consolidare la sua posizione di riferimento nel mercato turistico online delle vacanze al mare e in barca, ampliando la rete di offerta commerciale e la tipologia di prodotti turistici, così da rendere la vacanza in barca e al mare sempre più accessibile anche per un pubblico di neofiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Canone Rai: come richiedere l'esenzione per l'anno 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento