Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

"C'è una bomba alla Bianchi" ma gli artificieri non trovano nulla: allarme rientrato

L'allarme è scattato questa mattina ed è durato poco più di un'ora. Sul posto carabinieri e i vigili del fuoco. Evacuato e spostato di piano il personale di Fincantieri presente nell'ala del palazzo vicina alla piscina

Faslo allarme bomba questa mattina alla piscina Bianchi di largo Irneri a Trieste. Dopo poco più di un'ora dalla telefonata che segnalava la presenza di un ordigno, gli artificieri non hanno registrato nulla di rilevante. Sul posto si sono recati i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno provveduto a transennare l'area antistante il polo natatorio. Da prime ricostruzioni sembrerebbe che anche nel palazzo della Fincantieri siano state prese decisioni per mettere in sicurezza l'ala vicina alla piscina. Il personale sarebbe stato evacuato e spostato di piano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è una bomba alla Bianchi" ma gli artificieri non trovano nulla: allarme rientrato

TriestePrima è in caricamento