Bombardamento Alleato su Trieste, manifestazione e volantinaggio di Trieste Pro Patria

La serata si è chiusa con una visita alla Kleine Berlin : il più esteso complesso di gallerie antiaeree sotterranee, risalenti alla seconda guerra mondiale, ancora esistente a Trieste

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Nella serata del 10 giugno l' associazione Trieste Pro Patria ha voluto ricordare il bombardamento Alleato subito dalla città di Trieste il 10 giugno 1944: i bombardieri alleati sganciarono 400 bombe dirompenti e incendiarie su Trieste provocando 463 vittime, 800 feriti ricoverati e 1.500 medicati, 101 case private e due edifici pubblici distrutti e oltre 4.000 sinistrati; è stato fatto anche un volantinaggio per ribadire il ricordo e stigmatizzare quanto accaduto senza tralasciare l'attualità che riguarda il famigerato trattato internazionale TTIP , trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico che ha l’intento dichiarato di modificare regolamentazioni e standard (le cosiddette “barriere non tariffarie”) e di abbattere dazi e dogane tra Europa e Stati Uniti di cui quasi nessuno si è occupato, Trieste Pro Patria ribadisce il no a questa operazione economica.  13392040_10209506325886002_1262350523602460213_o-2

Successivamente la serata si è chiusa con una visita alla Kleine Berlin : il più esteso complesso di gallerie antiaeree sotterranee, risalenti alla seconda guerra mondiale, ancora esistente a Trieste.

Nella mattinata odierna infine l'associazione era presente alla celebrazione del 12 giugno a San Giusto presso il monumento che commemora il 71° anniversario della liberazione di Trieste dall'occupazione jugoslava

Trieste Pro Patria

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento