Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Bora troppo forte, la Costa devia nuovamente a Venezia

Ancora una volta la bora impedisce il regolare approdo in città della Costa Mediterranea. Come già avvenuto 3 settimane fa, il 9 ottobre, il vento troppo forte ha impedito il regolare svolgimento delle operazioni (quarta volta nel 2015)

Ancora una volta la bora impedisce il regolare approdo in città della Costa Mediterranea.

Come già avvenuto 3 settimane fa, il 9 ottobre, il vento troppo forte ha impedito il regolare svolgimento delle operazioni (quarta votla nel 2015).

La nave da crociera, dunque, rimarrà per due giorni nella città lagunare.

Gli oltre 400 crocieristi sono stati trasportati a Venezia dove hanno potuto regolarmente imbarcarsi, mentre coloro che hanno ultimato la crociera sono stati condotti a Trieste per potersi riprendere i propri mezzi a 4 ruote.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bora troppo forte, la Costa devia nuovamente a Venezia

TriestePrima è in caricamento