Boscaiolo ferito a Sgonico: un albero gli frattura la gamba (FOTO)

Intervento di otto uomini del Soccorso alpino. Sul posto anche 118 e Vigili del fuoco

Il Soccorso Alpino di Trieste è intervenuto per recuperare un uomo feritosi mentre lavorava nel bosco per fare legna. L'incidente è avvenuto in Carso, in un bosco sopra Sgonico, a pochi minuti di cammino dall'abitazione dell'uomo. È stato lo stesso A. G., del 1964 di Sgonico, che stava lavorando da solo, a chiamare il Numero Unico 112.

La pianta che aveva abbattuto lo ha un attimo dopo investito bloccandolo al suolo e procurandogli la frattura di una caviglia. I tecnici del Soccorso Alpino - otto uomini - sono intervenuti sul posto assieme al personale sanitario dell'ambulanza percorrendo un tratto di carrareccia con il fuoristrada e un tratto a piedi in bosco e lo hanno liberato con l'aiuto di una motosega. Una volta stabilizzato dai sanitari è stato trasportato a braccia con la barella del Soccorso Alpino fino all'ambulanza che attendeva in paese e condotto in ospedale. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

L'intervento si è concluso intorno alle 15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento