Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Brindisi sui binari del tram, il falsh mob dei Verdi: "Lavori ancora fermi, una vergogna per la città"

I Verdi riportano l'attenzione sul tram: "Tante promesse e progetti ma ancora nulla di fatto"

Pomeriggio, o meglio, brindisi alternativo per i Verdi, che nella giornata di mercoledì, 18 agosto, hanno allestito un tavolo sui binari del tram "per denunciare situazioni critiche e degrado". Un flash mob rigorosamente verde di fronte ad un tram che, come ribadito dalla candidata sindaco di Europa Verde Trieste Tiziana Cimolino, "è fermo alle nostre spalle e sembra non ripartire mai". "I lavori sono ancora fermi - aggiunge Cimolino -, è una vergogna per la città. Promesse e progetti si sono susseguiti negli anni ma la situazione non si è ancora sbloccata. Abbiamo quindi cercato di riportare l'attenzione sul problema in maniera allegra con un brindisi pomeridiano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi sui binari del tram, il falsh mob dei Verdi: "Lavori ancora fermi, una vergogna per la città"

TriestePrima è in caricamento