menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Burlo Garolofo, premiata l'eccellenza con tre "Bollini Rosa"

Anche quest'anno l'ospedale infantile triestino è stato promosso a pieni voti come struttura d'eccellenza per l'offerta dei servizi dedicati alla prevenzione, alla diagnosi e cura delle principali patologie femminili. In Italia sono 82 le strutture su 249 totali quelle che hanno ottenuto il punteggio più alto

Il Burlo Garofolo si laurea per il sesto anno consecutivo come un ospedale “Amico delle Donne”. L'Irccs triestino si è infatti visto assegnare il massimo del punteggio dal programma “Bollini Rosa”, il bando biennale promosso dall'Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna (Onda) che certifica le strutture italiane d'eccellenza per la loro offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili.

Solo 82 strutture ospedaliere sulle 249 premiate sul territorio nazionale hanno raggiunto il massimo riconoscimento dei tre bollini, e solo tre, tra cui il Burlo, si trovano in Friuli Venezia Giulia. Tra i criteri di valutazione con cui sono stati giudicati gli ospedali candidati ci sono la presenza, all’interno delle aree specialistiche di maggior rilievo clinico ed epidemiologico, di servizi rivolti alla popolazione femminile, l'appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici, a garanzia di un approccio alla patologia in relazione alle esigenze della donna, e l'offerta di prestazioni aggiuntive legate all’accoglienza in ospedale e alla presa in carico della paziente, come la telemedicina, la mediazione culturale e il servizio di assistenza sociale.

«È un orgoglio continuare a fornire un’assistenza di così alto livello alle nostre pazienti - ha dichiarato il direttore generale del Burlo Gianluigi Scannapieco - speriamo che questo riconoscimento rafforzi ancora di più il ruolo del nostro istituto come punto di riferimento per la sanità regionale, è importante per noi poter accogliere delle persone che si fidano del nostro lavoro».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento