menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere di un anziano in un pozzo di Scala Santa

La mattina era scomparso da casa: a recuperare il corpo i Vigili del fuoco

Un uomo di 80 anni è stato ritrovato senza vita nel pozzo di una delle abitazioni di Scala Santa ieri pomeriggio, martedì 10 gennaio. L’allarme per la scomparsa dell’anziano era scattato nella mattinata quando i familiari si sono rivolti alla Polizia non riuscendo a trovarlo.

Le immediate operazioni di ricerca coordinate dalla Questura e che hanno coinvolto Vigili del fuoco e 118, oltre ai familiari dell'uomo, sono cominciate dalle abitazioni e pastini circostanti. Nel pomeriggio la svolta con la tragica scoperta. All'interno di un pozzo di una delle abitazioni della via è stato intravisto un corpo, risultato poi essere quello dell'anziano ricercato. 

Dalla centrale dei Vigili del fuoco di via D’Alviano è giunta una squadra Saf (Soccorso alpinistico-fluviale) che ha lavorato alcune ore per il recupero del cadavere. Poi è giunto anche il medico legale. Le cause della morte dell’uomo sono ancora al vaglio degli inquirenti, ma dai primi rilievi pare si tratti di un suicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fedriga: "Non fossilizziamoci sul coprifuoco, riaprire in massima sicurezza"

  • Cronaca

    Appartamento "centrale di spaccio" in piazza Foraggi: arrestato 36enne

  • Cronaca

    Turismo: da metà maggio arriva il green pass per viaggiare in Italia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento