menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade in casa e non riesce a rialzarsi per cinque giorni: anziana salvata dalla Polizia Locale

E' successo in un condominio di Scala Santa. Un cittadino senegalese al quale la signora si rivolgeva spesso per essere aiutata in piccole faccende domestiche, non avendo sue notizie da qualche giorno, aveva avvertito la Polizia Locale

Alcuni giorni fa, grazie alla segnalazione di un cittadino, la Polizia Locale è intervenuta in un condominio di Scala Santa dove un'anziana signora non dava più notizie di sé da alcuni giorni. Dopo aver inutilmente bussato e suonato alla porta gli operatori richiedevano l'intervento dei Vigili del fuoco per poter accedere nell'appartamento: all'interno trovavano la donna a terra supina, viva ma incapace di muoversi e in condizioni tanto critiche da dover chiamare l'ambulanza.

Dalla ricostruzione degli investigatori del Nucleo di polizia giudiziaria è emerso che ben cinque giorni prima la donna - ultraottantenne, priva di parenti e di persone cui far riferimento in caso di necessità - era accidentalmente scivolata a terra: non riuscendo ad alzarsi e chiedere aiuto, raggiungendo la porta d'ingresso o il telefono, era rimasta in quella posizione sperando che qualcuno la cercasse e la soccorresse.

Così per fortuna è stato: un cittadino senegalese al quale la signora si rivolgeva spesso per essere aiutata in piccole faccende domestiche, non avendo sue notizie da qualche giorno, si era preoccupato e, attraverso un esercente del posto, aveva dato l'allarme chiamando la sala operativa della Polizia Locale. Salvandole la vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento