Cronaca Piazza dell'Ospitale

Chiazza d’olio fa cadere uno scooter: la Polizia locale trova e sanziona il colpevole

È successo in piazza dell’Ospitale. Operazione a cura della pattuglia serale, composta da sole donne, che hanno seguito la scia del liquido fino a trovare il responsabile

La scorsa settimana la pattuglia serale - composta da solo donne - è stata inviata in piazza dell'Ospitale per la caduta di un motociclista, scivolato su una cospicua chiazza di olio motore perso da un veicolo ignoto. Alcuni residenti riferivano che la stessa sorte era toccata ad altri scooteristi, fortunatamente senza conseguenze apparenti.

Dopo aver ultimato il rilievo dell'incidente ed attivata la pulizia della strada, la pattuglia si è messa sulle tracce del responsabile seguendo la scia e ricostruendo completamente l'itinerario del veicolo, una direttrice che partiva da via Fabio Severo e, passando appunto per piazza dell'Ospitale, arrivava in via Vecellio: lì, un'ampia chiazza d'olio era stata completamente cosparsa di sabbia.

A poca distanza c'era un'officina e forse il responsabile vi aveva ricoverato il mezzo; fatto però non verificabile a quell'ora, l'attività era chiusa da un bel po'. Qualche ulteriore indagine era intanto ancora possibile: le immagini delle telecamere comunali fornivano infatti marca, modello e colore del veicolo. Successivamente, in orario di apertura, le agenti si sono recate all'officina: il mezzo era lì ed il proprietario non ha potuto far altro che ammettere la propria responsabilità. Una bella notizia per il motociclista che non dovrà pagare di tasca propria i danni subiti.

Incidente a san Giacomo: coinvolti un bus e uno scooter

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiazza d’olio fa cadere uno scooter: la Polizia locale trova e sanziona il colpevole

TriestePrima è in caricamento